Link pagina Facebook Albaronervi Waterpolo  Link Facebook Albaronervi Volley


Riprende il Campionato di A2 e i nostri Ragazzi sono pronti ad affrontare il Club Wasken Boys di Lodi, una partita molto importante per iniziare al meglio il nuovo anno!
Musica, focaccia e tanto divertimento per tutti!
Oltre ai nostri ragazzi entreranno in acqua tanta grinta e voglia di far valere i colori della nostra amata città!

5ª Giornata del campionato di serie A2 girone nord.

Sabato 9 Gennaio, ore 17:00 allo Stadio Del Nuoto delle piscine di Albaro.

Ingresso Libero!

Forza Albaro Nervi! Forza Genova!


Condividi questo articolo:

Sfida in famiglia quella che si è svolta ieri sera al Nautico per il campionato di serie D femminile.

L’Albaro Volley ospita la Normac-Albaro, per quella che è, per le ragazze di Weiss, l’ultima spiaggia per poter ancora provare la rincorsa al fatidico 6° posto, ultimo utile ad evitare i temibili playout.

Qualche assenza tra le due squadre tra cui spiccano quella di Lendaro in casa Normac e quelle di Cavallo e Palumbo in casa Albaro.

Il primo set è fin da subito combattuto. Si arriva punto a punto fino al 17 pari. Qui grazie a 3 errori di fila in ricezione delle avversarie, la Normac si porta avanti 20-17 e poi 23-20.  Reazione dell’Albaro che impatta 24 pari e poi ha il 1° set point sul 25-24. Nulla di fatto e poi è la Normac ad averne 2 di seguito, ma entrambi vengono annullati. Alla fine è Zambito a mettere giù il pallone del 28-26 per le ragazze di Weiss.

Secondo set vede la Normac prendere subito il largo. 7-3, 10-5, 12-7. Break importante in battuta di Rossi che portale sue fino al 11-12.

Nuovamente la Normac prende il comando del set e lo chiude controllando agevolmente, con solo qualche brivido finale, 25-22

Cambia il copione nel 3° set. Parte bene l’Albaro che tiene fin da subito un discreto vantaggio, 10-6, 15-9, 17-12. Reazione Normac che si porta 20-21.

Qui pero le ragazze del presidente Vio sono brave a non perdere la testa e chiudono 25-22 grazie ad un muro vincente di Odone.

Spettacolo nel 5° set. Le squadre sono sempre vicine nel punteggio. Albaro a metà set prende un po di vantaggio, 16-13, ma si arriva al 22 pari.

Qui prima un attacco di Benzi e poi un 1° tempo di Massa portano l’Albaro a 2° match point.

Il primo è annullato con una bel primo tempo di Bambo, sul secondo Cichero ha la palla per chiudere, ma affossa il suo attacco in rete.

24-24. La Normac grazie ad un muro di Varni si porta avanti 25-24 e ha la palla per portarsi sul 2 pari.

Ma Turolla sbaglia la battuta e vanifica tutto. Un attacco di Roberto da un altro set point alla Normac, ma stavolta è Cichero ad annullarlo con un bel diagonale.  Roberto viene murata da Rossi e al 3 match point, Massa mette giu il primo tempo della vittoria.

 

Gran bel derby giocato bene da ambo le squadre, ma le ragazze dell’Albaro sono state piu brave e concentrate nei momenti decisivi e questo ha fatto la differenza. Sugli scudi Varni e Roberto da una parte e Zambito Massa dall’altra.

Buono infine l’arbitraggio dell’accoppiata Dagnino-Nati

 


Condividi questo articolo:

Pallavolo di qualita' al palazzetto di Santa Margherita Ligure in occasione della XVI edizione del torneo di pallavolo under 16.

Le sei squadre sono state divise in due gironi da tre, nel girone giocato al palazzetto di Santa ha prevalso la forte compagine dell'ADMO Lavagna, in testa a punteggio pieno nel loro campionato provinciale, seguita dallo Sport Club Parma ed infine dalle nostre ragazze che non sono riuscite a dare continuita' nel rendimento contrastando solo in parte le insidiose avversarie.

Il girone giocato a Rapallo ha visto prevalere il River Volley 2001 Piacenza seguito dalla ProRecco e dalla pallavolo Ovada.

Nel pomeriggio si sono svolte le finali al meglio dei 5 set, nella finale per il 5° e 6° posto le nostre ragazze, sicuramente non in giornata, sono state sconfitte agevolmente da un avversario alla loro portata.

La classifica finale vede al primo posto le fortissime ragazze di Piacenza, prime anche nel loro campionato regionale e reduci da un vittorioso torneo Nazionale che si e' svolto a Rovereto. Al secondo posto le ragazze di Lavagna che si sono ben comportate dimostrando una buona tecnica e disposizione in campo, al terzo posto lo Sport Club Parma seguite dalla ProRecco.

Comunque nonostante il risultato non proprio brillante sicuramente una buona opportunita' di crescita per le nostre ragazze soprattutto per l'atteggiamento da tenere in campo, le squadre piu' esperte hanno dimostrato sempre molta compattezza anche nei momenti piu' difficili riuscendo a lottare fino alla fine anche con avversari piu' forti.

 


Condividi questo articolo:

Partita a senso unico al Palacus.

Le nostre ragazze vincono agevolmente la partita con un secco 3 a 0 (25-10, 25-9, 25-8 i parziali) contro una squadra nuova formata da ragazze che sono alle prime esperienze di partite di questo genere.

Da sottolineare la bella prova di Aurora che rientrata dopo un lunga assenza e' riuscita ad entrare subito in partita e ha scrollarsi di dosso il timore che inevitabilmente rimane dopo questi infortuni.


Un plauso a tutte le ragazze che con questa vittoria possono prendersi un meritato riposo nelle vacanze di Natale, aspettando l'importante sfida di Gennaio contro la Serteco per il secondo posto del girone.

 


Condividi questo articolo:

Nella terza di campionato giocata in casa alla Comunale di Sori contro l’Idea SP Albenga, i ragazzi dell’Albaro Nervi U15, seppur non ripagati dal risultato ancora negativo, cominciano a dimostrare quanto si sta lavorando per raggiungere un risultato più appagante.
 
La squadra del capitano Bobba, portata in partita dall’allenatore titolare il grande ed esperto Pierpaolo De Salsi ha giocato un primo tempo discreto con un buona partenza, conquistando anche la palla al primo scatto.
Nonostante questo, nel corso del primo tempo, gli avversari dell’Idea SP Albenga grazie anche a qualche incertezza ed imprecisione dei Nerviesi legati forse ad un po’ di nervosismo, riuscivano ad andare a rete in ben due occasioni chiudendo il primo tempo con un parziale di 0-2.
Il secondo tempo, mostrava un’evidente calo di concentrazione dell’Albaro Nervi che subiva nuovamente due reti senza riuscire a concretizzare nulla di positivo, nonostante gli sforzi dei ragazzi e le indicazioni dell’allenatore sia a bordo vasca che durante i diversi timeout chiamati nel corso della partita. Secondo tempo chiuso a 0-2.
Terzo tempo abbastanza simile al precedente in fase di apertura, ma che ha mostrato un primo "colpo di reni" dei ragazzi dell’AN che concretizzavano la loro azione con una bella “palombella" a rete di Bresciani, bravo a cogliere l’opportunità e realizzare.
Ricaricati dall’aver sbloccato il risultato i ragazzi dell’AN andavano nuovamente a rete con il bravo Lanzavecchia, ma subendo comunque molto e chiudendo con un parziale ancora negativo di 2-3.
Ultimo tempo dove i ragazzi di De Salsi hanno finalmente dimostrato quanto stanno apprendendo, capitalizzando l'azione attraverso un tempo più “giocato” unito ad un pizzico di aggressività per non concedere spazi e falli agli avversari, riuscendo ad andare rete con meritevoli gesti sportivi dei bravi Crupi, Vedrini, Bontempi Riccardo finalmente supportati dal gioco di squadra chiudendo il quarto tempo con un positivo 3-3.
Risultato finale di 5-10 per Idea SP Albenga (parziali 0-2, 0-2, 2-3, 3-3) ma che comunque ha dato modo di cogliere dettagli interessanti e formativi per tutti.
Un costruttivo debrifing nello spogliatoio gestito dal Mister, dove tutti i ragazzi seppur un po’ demoralizzati dal risultato negativo hanno sicuramente compreso cosa e dove hanno sbagliato in partita, fa sicuramente ben sperare in vista delle prossime e quindi …..come dicono gli inglesi ….”learning from mistakes” (imparando dai propri errori!!!!).
 
Azioni principali Albaro Nervi:
 
Primo tempo:
Traversa di Canepa con gran tiro da fuori

Risultato parziale: 0-2

Secondo tempo
Tiro di Vedrini parato
Tiro dalla destra di Canepa alto sopra la traversa
Ancora Canepa a lato di poco

Risultato parziale: 0-2  (tot 0-4)

Terzo tempo
Tiro fuori di Crupi
Traversa di Arvin
Tiro di Bresciani deviato  da difensore avversario
Gol di Bresciani
Traversa di Crupi
Gol di Lanzavecchia
Uscita di Bobba
Tiro alto di Vedrini

Risultato parziale: 2-3 (tot. 2-7)

Quarto tempo:
Tiro fuori di Benvenuto
Gol di Crupi
Parata di Bobba su tiro dai 5 m
Arvin recupera su ultimo uomo
Rovesciata di Crupi parata
Gol di Vedrini
Gol di Bontempi  in contropiede

Risultato parziale: 3-3 (tot. 5-10)

Risultato finale: 5-10

Condividi questo articolo:

Facebook waterpolo button

Facebook Albaronervi Volley button

Albaronervi Waterpolo Twitter profile

Albaronervi Volley Twitter profile

Link YouTube Albaronervi waterpolo

Link YouTube Albaronervi volley

A.S.D. Albaronervi: dal 2013 la passione per lo sport a Genova.

Contattaci